venerdì 25 gennaio 2013

Peripezie di un gatto


Si tratta della mia gatta Minu che è perseguitata dal gatto di una casa non troppo lontana il quale ha scoperto da tempo che nella ciotola delle gatte rimangono alcune crocchette. Non vi sarebbe nulla di male se, dopo i vari uccelli, anche lui se le mangiasse. 
La cosa grave è che la mia gatta ne ha un gran timore e, come lo vede avvicinarsi, corre a salvarsi sugli alberi. Quando io sento i tramestii è ormai tardi e la gatta è già sull'albero.
In questa foto è sulla magnolia, dalla quale dopo un po' riesce a scendere. Ma c'è stato un giorno in cui è salita su un altro albero, più alto: non scendeva e non si lasciava prendere procurandomi qualche preoccupazione. E' scesa dopo diverse ore vincendo la paura.


In queste due foto mi sta guardando fissa e si chiede perchè io sia lì con un aggeggio in mano puntato verso di lei. 

E' alquanto selvatica, non si lascia molto accarezzare, ma sa bene chi sono io, la sua principale vivandiera, e mi riceve sul cancello quando arrivo. A volte, se esco a piedi, mi accompagna per un lungo tratto e , con fatica, riesco a rimandarla a casa
Anni fa, quando facevo parte del coro ed uscivo la sera per le prove, mi accompagnava per quasi tutta la strada, si nascondeva e poi tornava a casa con me. 

Ha inoltre un grande pregio: tiene lontani i topolini campagnoli che qui in estate abbondano. Grazie, Minu.


24 commenti:

  1. Ciao Paola, prima cosa lasciti dire che la fotografie con le montagne e le bacche è una meraviglia. L'hai fatta tu? Simpatica la tua gatta sull'albero...almeno lei ti tiene lontani i topolini campagnoli i miei cani sono dei lavativi, io ne ho uno in casa ormai da mesi, non riesco a prenderlo in nessun modo, non vivo più dalla paura e loro non cercano nemmeno di cacciarlo. Ma tu sei sicura che questi topini sono dei campagnoli? Mio marito si arrabbia se lo dico ma io ho paura che siano cuccioli di topi grossi. Scusa lo sfogo, ma non mi è sembrato vero di sentire qualche altro che ha questo problema.
    Ciao, buona serata.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La foto non è mia, ma l'ho presa dal sito "Passione montagna"; se guardi bene in basso a sinistra c'è il nome dell'autore. Comunque ritrae il Corno Bianco visto dalla valle di Otro che credo tu conosca.
      I cani per i topolini non servono, io ne avevo due ai quali passavano quasi sul naso. Da quando ho le gatte non li ho più trovati in casa. Ha ragione tuo marito, sono topi campagnoli, ma molto dannosi perchè roiscchiano qualunque cosa. Ti telefonerò presto. Un bacio.
      Paola

      Elimina
  2. Tenera la tua Minù, la mia Minou è molto più socievole ma anche lei finisce spesso in punta ai rami più alti. Non preoccuparti tutti i gatti prima o poi scendono da soli.
    Da noi topi in casa e dintorni non ce ne sono, ma l'esercito dei gatti conta quattro soldati agguerriti, invece, nel pollaio non riesco a debellarli e devo ricorrere due o tre volte all'anno ad esche avvelenate.
    Noi, quando andiamo a trovare la vicina a 100 metri da casa nostra, all'uscita li troviamo tutti e quattro davanti al cancello della vicina che ci attendono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le due gatte che ho sarebbero di mia figlia che abita vicino. Hanno incominciato a mangiare da me ed ora una (la Minu) è sempre qui, ma non è abituata a venire in casa perchè prima c'erano i cani.
      Io preferisco i gatti perchè almeno sono indipendenti e si può andar via tranquillamente lasciandoli a casa. Simpatici i tuoi quattro soldati che vengono ad aspettarti. Arriverà pla primavera e vedrò i tuoi fiori.
      Paola

      Elimina
  3. Che splendida batuffolina bianca!..I gatti sono così..amano il rischio e il pericolo. Quando poi lo decidono scendono da soli.. Baci baci *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Baci a te, cara Saray. Un sorriso.
      Paola

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  4. Cara amica,bellisime le tue foto.
    Un caro saluto,fulvio

    RispondiElimina
  5. Che sguardo dolce e timido la tua Minù. Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' timida e nel frattempo aggressiva perchè ha paura. Buona giornata a te.
      Paola

      Elimina
  6. Bellissima questa gatta.

    Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, grazie. Buona settimana a te.
      Paola

      Elimina
  7. Ma che bella che è la tua Minù!
    Un bacio e buona domenica!.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna per la tua visita. Buona settimana. Un bacio.
      Paola

      Elimina
  8. I gatti hanno le loro regole, le loro gerarchie ed i loro territori che non sempre coincidono con quelli del loro padrone!!
    Anche la mia gatta si è spesso ritrovata sul tetto o sugli alberi per sfuggire a qualche paura....ma poi è sempre riuscita a cavarsela egregiamente!!
    Molto bella la tua gatta.

    Un saluto e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora sono un po' più rassicurata perchè ho visto che s è stata in grado di scendere da un albero alto. Buona settimana.
      Paola

      Elimina
  9. Ciao Paola che tenera Minù!
    I miei pelosi sono casalinghi, il cortiletto è piccolo e sarebbero subito sulla strada che è molto trafficata, me li troverei subito stesi sull'asfalto.
    In cucina ho la gattaiola ed escono sul balcone quando vogliono, ma è la loro unica alternativa.
    Ciao bella, buona domenica sera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando abitavo con i miei genitori, il gatto viveva in casa e usciva tranquillamente dalla porta o dalla finestra. Poi un giorno finì sotto un'auto e mia mamma non volle più saperne. Io qui sono un po' lontana dalla strada che non è troppo trafficata comunque. Buona settimana Daniela. Ciao.
      Paola

      Elimina
  10. Bellissima foto, cara Paola...ma vuoi mettere la fotomodella!! #^_^#

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheh...quando si è belli. Ciao Fiorella.
      paola

      Elimina
  11. Cara Paola, sei una fotografa veramente in gamba. Le foto sono bellissime, sei una professionista. Che macchina hai??? Ho anch'io una grande passione per le foto ma con la digitale non riesco a fare quello che vorrei. Dammi qualche consiglio nel merito. Grazie. Un caro saluto. Lina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace molto fare le fotografie. Una volta dipingevo (imbrattavo tele) ora cerco di fare quadri con la fotocamera. Questa foto l'ho fatta col cellulare che non ha nemmeno lo zoom. Non capisco perchè tu non vada bene con la digitale che è la macchina migliore perchè vedi subito le foto. Prova a cercare su Internet un sito di fotografia che insegni. A presto.
      paola

      Elimina
  12. Bellissima questa miciona !!! molto bella e molto cara anche!!! buona settimana! Renata

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...