martedì 16 aprile 2013

E' fiorita


E' la mia magnolia. Sono più di vent'anni che è davanti casa mia ed è per me una presenza importante. L'altro giorno una amica di mio figlio, passando di qua, ha voluto scattare questa foto: è particolare perchè è solo una parte della pianta, ma è molto bella con quell'angolo di cielo azzurro che da molto mancava.
Potrei parlarvi a lungo dell'amore che ho per questa pianta, ma, per non tediarvi troppo, allego questa che oso chiamare "poesia" che le ho dedicato qualche anno fa.

      AUTUNNO

Cielo sereno, tiepido sole,
colori accesi nei boschi intorno,         
ultime rose nel mio giardino.
Silente parla la gran magnolia
mentre raccolgo le sparse foglie
e mi rammenta i suoi molti doni.

“ In primavera corolle rosa
offrii al tuo sguardo in gran bellezza.
Ricordi quanto l’anima tua
ne fu estasiata e colmo il cuore?
Venne indi il vento e un bel tappeto
sotto i tuoi piedi ti diedi in dono.      

Lasciati i fiori, ecco le foglie
offrir la chioma d’un verde intenso
pel refrigerio di afose ore.
La lunga estate la vide intatta,
tu ne godesti, ma fosti grata?
Ora soltanto te ne rammenti.

Il verde intenso tal più non è:
or brune ed ocra quelle mie foglie
da queste braccia fuggon veloci.

    
Volano in terra, sul prato, ovunque:
musica offrono al passo svelto,
salvan la zolla dall’invernal gelo.

Spoglia di tutto, coi mesti rami,
un grande dono ancor tengo in serbo:
l’amico sole, non più nascosto,
giunger potrà alla tua dimora
e illuminare i freddi giorni,
tanto temuti, del triste inverno.”

Tace ora esausto l’albero amico
e si prepara al lungo sonno.
Che posso dirgli? “Magnolia, grazie.
Dormi serena, tutto mi hai dato.
I dolci fiocchi ti copriranno
a ripararti dal grande gelo.

Il tuo risveglio io attenderò”.


24 commenti:

  1. Bellissima la tua magnolia!
    Anch'io ne ho avuta una per molti anni, ma ora non c'è più e mi manca, perchè segnava con i suoi fiori il ritorno della primavera.
    Hai scritto proprio una bella poesia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Kathe. Ma la magnolia ti è morta o l'hai tolta? Sono d'accordo con te è l'albero che annuncia la bella stagione. Ciao.
      Paola

      Elimina
  2. La tua magnolia è molto bella e i versi che hai aggiunto le fanno da luminosa cornice.
    Ciao, Stefania :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie stefania. E' una poesia di alcuni anni fa. Ora sono diventata pigra. Ciao.
      Paola

      Elimina
  3. Cara Cesorina,belle foto e bei versi,complimenti.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Accetto i complimenti Fulvio. Ciao.
      Paola

      Elimina
  4. La magnolia è l'albero che mi ha conquistata fin da piccola e che non ho potuto avere.
    La tua è meravigliosa! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando ho avuto un giardino è la prima pianta che ho chiesto mi mettessero perchè anch'io avevo un ricordo di bambina che rimaneva incantata davanti a una magnolia di una villa del paese. Sono stata accontentata ed è cresciuta bene: penso che sia nel posto giusto, fra i due lati a L della casa che la proteggono. Ciao.

      Elimina
  5. Splendida la tua magnolia e molto bella la poesia che hai scritto per ringraziarla di tanta bellezza e generosità.
    Ne ho anch'io una che era bellissima, alcuni anni fa è stata colpita dal fulmine ed è viva solo più per metà ma mi dispiace tagliarla e così resta lì, con i suoi pochi fiori, per metà morta ma mi fa comunque compagnia, soptattutto quando invece che di fiori si riempie di uccellini.
    Ciao, buona giornata.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrebbe riprendersi un po' per volta; a me il fulmine aveva colpito un altro albero e si è poi ripreso. La magnolia è uno degli alberi più ospitali per gli uccelli. Un caro saluto.
      Paola

      Elimina
  6. Risposte
    1. La tua magnolia è così straordinaria che stentavo a riconoscerla. 36 anni fa ne piantammo una in giardino, ma non si sa perchè non si è mai sviluppata. Anzi da quando le è stato piantato un pino nelle vicinanze si è incurvata e ci concede qualche raro e prezioso fiore solo dalla parte che non lo guarda. Io continuo ad amarla e spero che un giorno ci faccia una bella sorpresa.
      Forse il pino ha aggravato la situazione non so. Certo che ti debbo fare i complimenti, ma prima devo farli al Padreterno che ci mostra la sua bellezza attraverso la parabola della natura.
      Ciao Paola. E' arrivata finalmente la primavera! Sei brava a dipingere, ma anche a scrivere non scherzi.

      Elimina
    2. Sì, è venuta grande e pensare che viene anche potata, altrimenti sarebbe enorme. Ciao.
      Paola

      Elimina
    3. ANTO: misteriosamente le piante non sempre vanno bene dove le mettiamo. Io, ad esempio, ho perso alcune rose a cui tenevo molto: sono morte inspiegabilmente. Il pino nelle vicinanze forse non è stata una buona idea: le piante sempreverdi sono alquanto egoiste e si prendono il sole tutto l'anno. Ci vorrebbe un esperto. Sono contenta che tu abbia apprezzato la mia poesia, ne ho altre e un po' per volta ve le farò conoscere. Ringraziamo sempre il Signore. Un abbraccio.
      Paola

      Elimina
  7. Non so se è più bella la magnolia o la poesia. Ora ci penso...

    Ciao Paola, buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tempo fa mi ero messa a scrivere poesie: era un momento particolare. Ora sono un po' pigra, anche perchè la poesia richiede una riflessione interiore che può essere estenuante. Grazie Nik.

      Elimina
  8. Ti ho trascurato un po', scusami; gli acciacchi, a volte, impediscono il quieto svolgere di riti gioiosi. Grazie per la foto e soprattutto per la bella poesia! Ciao Paola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti Lucia perchè io sono più o meno tua coetanea(credo) e so cosa vuol dire. Se ci fai caso anch'io sono un po' assente dal Blog. Grazie per le tue parole. Ciao.
      Paola

      Elimina
  9. Adoro le magnolie. La tua è bellissima.

    Baci

    RispondiElimina
  10. E' bellissima, Paola.
    Ciao.

    RispondiElimina
  11. La pianta è meravigliosa, la poesia l'accompagna degnamente! :) Brava!

    RispondiElimina
  12. Hai fatto bene ad osare: è una bella poesia. E la tua magnolia è stupenda.

    RispondiElimina
  13. E' meravigliosa la tua magnolia, accanto a casa mia in un giardino c'è una rosa carico, è spettacolare!
    Capisco che per te sia veramente fonte di ispirazione per la tua bella poesia.
    Un abbraccio cara :)

    RispondiElimina
  14. Una magnolia fiorita è una possente e strepitosa testimonianza della bellezza della natura.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...