sabato 12 marzo 2016

La Madonna Addolorata





Sembra un blog abbandonato, ma non è così. E' soltanto un blog sul quale non si scrive più. Molte volte entro, leggo post più o meno recenti, visito i blog degli amici, leggo e non sempre commento. Perchè? Non lo so, forse un po' di stanchezza e gli anni che passano.

Stasera ho deciso che qualcosa dovevo scrivere, almeno far capire che ancora ci sono. Mi sono accorta che siamo quasi a Pasqua e io ho come ultimo post quello sul Natale.

Entriamo nelle due settimane che ci portano a meditare sulla Passione e Morte di Nostro Signore e il mondo intorno a noi ci dà notizia di dolori e passioni di esseri umani e ci ricorda che Caino e i Giudei non sono personaggi di altri tempi. 
Anzi, i Caino e i Giudei dei nostri giorni sono molto più crudeli.

In questa settimana si ricorda la Vergine Addolorata e viene festeggiata in un Santuario qui vicino a Postua.
La Madonna è rappresentata con sette spade che le trafiggono il petto a significare i sette grandi dolori della sua vita.

14 commenti:

  1. da Natale a Pasqua, quando il tempo è già passato pare un soffio di vento. ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo il tempo vola e non so se lo ho sfruttato al meglio. Grazie per il commento.
      Paola

      Elimina
  2. Cara Censorina,il tuo blog é un'oasi di pace. Buona Pasqua cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima. E' un grande apprezzamento il tuo. Purtroppo lo trascuro un po' e mi dispiace. Buona Pasqua a te.

      Elimina
  3. Tanti auguri di buona Pasqua!

    RispondiElimina
  4. Si scrive quando si ha tempo.
    Baci

    RispondiElimina
  5. ..Sono proprio "sbatatella" Ho visitato tante volte il tuo blog in questi giorni per farti gli auguri di Pasqua ma vedendo l'immagine della Madonna ho sempre pensato che io per qualche motivo, non avessi ricevuto l'aggiornamento (se invece avessi fatto più attenzione alla data.... invece di pensare!!!) Comunque anche se passata Buona Pasqua !!!

    RispondiElimina
  6. Cara Paola, stai vivendo il blog come me. Tanto entusiasmio che ho sempre avuto per questo mio modesto salotto, sembrava si fossero esauriti. Questa sera finalmente ho spalancato le finestre es aperto la perta che da più di 3 mesi era socchiusa ed ho fatto un nuovo post. Sono contenta per avermi sbloccata., Se vorrai passare, mi farai tanto contenta, ma se non ne avrai voglia, resterai ugualmente nel mio pensiero una amica. Bruna. ciaoooo

    RispondiElimina
  7. Ciao, anch'io scrivo poco ultimamente, e ancor meno giro tra i blog. Non so cosa sia successo: saranno l'età, la stanchezza, la mancanza d'ispirazione...Chissà! Comunque ci sono! E stavolta ce l'ho fatta a passare e a lasciarti un saluto! E' sempre molto carino e colorato il tuo blog!

    RispondiElimina
  8. Postua è paese relativamente vicino al mio, ci sono stato parecchie volte.
    Buona settimana, Costantino.

    RispondiElimina
  9. Grazie per essere passata da me , cara Paola, mi ha fatto piacere la tua visita. Se ti va di tornarci ho annunciato la nascita della mia pronipotina.. Ti mando un abbraccio. Bruna. ciaoooooo

    RispondiElimina
  10. Ciao Paola, capita a tutti un po' di stanchezza, sono passata a salutarti, e augurarti una buona giornata!
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela. Effettivamente sono in un periodo un po' difficile. Passerà. Grazie.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...