venerdì 3 luglio 2009

PIO XII e gli Ebrei





Contro la ‘leggenda nera’ - L’annuncio di Monsignor Pagano: “Dagli archivi segreti la prova della carità umana e dell’aiuto offerto agli ebrei da Pio XII”



CITTA’ DEL VATICANO - Tra cinque-sei anni sara' possibile l'accesso ad alcuni documenti sul pontificato di Pio XII, custoditi nell'Archivio segreto vaticano, da cui emergera' "una sorta di monumento" al Pontefice, per la "carita' incredibile" con cui ha "aiutato gli ebrei" e "tutti coloro che gli si rivolgevano", dai sacerdoti che avevano perso la parrocchia, ai fedeli, ai soldati. Cosi' Monsignor Sergio Pagano, prefetto dell'Archivio segreto vaticano, nel corso della presentazione della nuova edizione del volume con i documenti vaticani del processo di Galileo. L'archivio - ha annunciato il prelato - sta inventariando (e pubblichera' in un Cd) una serie di nuovi documenti emersi (circa 700 scatole) che riguardano i soccorsi di Pio XII alla popolazione colpita dalla guerra. Il Papa, "sotto mirino per il suo presunto silenzio sulla Shoah, ha fatto tantissimo per gli ebrei", e da questo fondo "appare la carita' del Papa". Una carita' di cui "abbiamo le cifre", spiega Monsignor Pagano, perche' nel fondo c'e' il "resoconto completo di quanti soldi la Chiesa impiego' per la carita' fino al 1947" e si puo' ricostruire anche la "geografia" degli aiuti. Pio XII "arrivo' a correre dei rischi anche personali molto alti pur di salvare degli ebrei", ha concluso Pagano, che ha annunciato molte "sorprese" dallo studio di questi documenti.


13 commenti:

  1. Censorina, sei una donna di cuore, bellissima!

    Il tuo messaggio mi ha dato tanta speranza.

    Grazie.

    RispondiElimina
  2. Ciao Buon fine settimana.

    Posso fare la sfacciata ?

    Se si!

    Ti dico che colleziono libri di lettura delle elementari.

    Non è che ti vuoi liberare di qualche libro che non ti interessa.

    Pagando naturalmente.

    Io ne ho un centinaio dal 1876 al 1987.

    Gli ultimi sono dei miei figli .

    Io preferisco fermarmi al 1970 perchè dopo per una profana come me ...sono diventati più brutti.


    Non farti scrupoli a dirmi di no.

    Lucia.

    RispondiElimina
  3. @ Pit: ne sono felice. Aspetto tue notizie. Verrò sempre sul tuo Blog a vedere.


    @ Erika: buon fine settimana a te e grazie per la stupenda immagine.


    @ Lucia: ci credi se ti dico che non ho più alcun libro delle Elementari? Ho lasciato tutto a scuola quando sono andata in pensione, pensando potessero servire alle mie colleghe.

    Mia figlia ha quelli dei suoi figli, ma sono recentissimi.

    La didattica nell' ultimo ventennio è molto cambiata e di conseguenza anche i libri di lettura. Mi sembra però di cogliere qualche cambiamento: a mia nipote vengono proposte alcune vecchie poesie da imparare a memoria. Buona domenica. Paola

    RispondiElimina
  4. @ Ande: grazie per il meraviglioso pensiero. Buona domenica a te. Paola

    RispondiElimina
  5. Quanti segreti ancora da svelare....quanti segreti non conosceremo mai! Intanto aspettiamo di conoscere questi avvenimenti...

    Buona domenica!

    RispondiElimina
  6. Grazie censorina hai fatto bene.

    bacioni Lucia.

    RispondiElimina
  7. Buona settimana a tutti.

    lucia.

    RispondiElimina
  8. L'Amore agisce spesso nel silenzio..

    Un abbraccio

    Angela

    RispondiElimina
  9. Tanti Auguri!!!!

    In ritardo ma con il cuore.

    Lucia.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...