lunedì 7 aprile 2008

Barzelletta? No, realtà.

La mamma: " Finalmente questa notte ho dormito come un sasso".

La bambina: " Anch' io mamma"

Il fratellino: "Perchè? I sassi dormono?"

6 commenti:

  1. ...spesso usiamo modi di dire che se analizzati con "innocenza"... sembrano assurdi... anche se un senso si può sempre trovare...

    un abbraccio

    gino

    RispondiElimina
  2. E' un difetto o un pregio io ad esempio dormo sempre come un sasso , quasi come se fosse un gesto automatico , poggio la spalle nel letto e poi non ricordo più nulla , sarà che durante il giorno riesco a stancarmi dato il mio lavoro e altri impegni che mi tengono parecchio in movimento . Quello che non riesco a capire è per quale motivo spesso sento qualcuno che mi dice stanotte ho sognato ...... perchè io non ci riesco i miei sogni si svolgono solo ed esclusivamente da sveglio durante il sonno vedo solo il nulla come se andassi in trans , prima non era così non succedeva spesso ma qualcosa restava impressa nella mente al mattino ora non più , mentre il desiderio è forte ...

    Scusa se ho deviato un po il discorso da seguire ma è uscito così .Un caldo saluto per te Paola

    Gigi

    RispondiElimina
  3. utente anonimo8 aprile 2008 12:06

    ahhaha


    carina la barzelletta-realtà, diciamo delle cose senza renderci conto del reale significato che hanno


    baci


    goldmouse77

    RispondiElimina
  4. utente anonimo8 aprile 2008 17:14

    Volevo solo salutarti e fare una prova tecnica .Ciao Paola

    RispondiElimina
  5. Per te Anonimo che hai scritto sopra: ti chiedo di firmare col tuo nome o nick, altrimenti non so chi tu sia. Grazie del passaggio.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...